Voli low cost: 5 punti per trovare vere offerte on-line?

Linee guida per prenotare un volo low cost

come prenotare voli low cost

Si prenota un biglietto aereo, ci si mette in fila per il check in e ci si rende conto confrontandosi che nessuno ha pagato lo stesso prezzo, e questo succede soprattutto per i voli low cost.

Le Compagnie aeree sono tantissime, le offerte…o le fregature altrettante.

Come riuscire a prenotare voli low cost? *

Diciamo per cominciare che chi riesce ad acquistare l’offertona del giorno è una persona che controlla spesso i diversi siti di compagnie aeree, si tiene aggiornato sulle offerte in commercio, e prenota con largo anticipo.

Comunque può capitare l’offerta o il colpo di fortuna, l’importante è capire alcune cose.

1- Non esistono voli last-minute. *

Ho lavorato in agenzia per anni, e per anni ho dovuto cercare di far capire la differenza tra volo last minute e viaggi last minute offerti dai tour operator su pacchetti viaggio completi (volo+ transfer+sistemazione) sulle rimanenze di camere e voli….e anche qui era un’impresa far entrare in testa a tutti che il last minute non si può chiedere 6 mesi prima ed è difficile trovarlo in agosto.

2- Partenza tra meno di un mese. *

Se la nostra partenza è fra meno di un mese la cosa migliore da fare è scorrere le diverse compagnie aeree e cercare il prezzo migliore

3- Partenza tra più di un mese *

Avete un certo anticipo nella prenotazione quindi potete mettervi alla ricerca di offerte a prezzi stracciati. Queste offerte compaiono sui siti delle compagnie aeree non le trovate invece sui siti di comparazione prezzi (che invece sono molto comodi per prenotazioni all’ultimo momento).

Ricordate inoltre che molte compagnie offrono prezzi migliori utilizzando aeroporti secondari o in città molto vicine a quella desiderata.

4- Studiare la possibilità di voli non diretti *

Se il vostro è un volo intercontinentale e i prezzi dei voli diretti sono molto alti e senza offerte la cosa da fare è studiare degli scali o anche per esempio partenze da altre capitali europee.

Se infatti trovate un volo da un’altra città europea decisamente conveniente, potete poi prenotare un low cost per quella città ed ecco che vi sarete composti da sola la vostra super offerta, naturalmente con molta pazienza, anche se con il tempo alcune cose vi risulteranno molto più semplici sapendo ad esempio che alcuni aeroporti europei sono il punto di snodo di tutti voli per una determinata destinazione: un esempio Londra ed Amsterdam sono aeroporti preferenziali per gli Usa mentre Madrid per il Sud America.

L’esperienza vi faciliterà le cose.

Per chi è invece più esperto è il caso di prendere in considerazione la possibilità di VOLARE A TAPPE: sai cosa significa?

Leggi il post in cui spiego come risparmiare volando a tappe

5- Il caso dei biglietti multi-destinazione *

Siete viaggiatori più esigenti e avete bisogno di un biglietto multi-destinazione. Per prenotare questo tipo di biglietto dovete rivolgervi ad una agenzia, ma prima di farlo studiate bene i collegamenti tra le varie città in modo da conoscere già a priori il collegamento più conveniente.

Questo perché in molte agenzie ci sono persone che saprebbero collegare il mondo interno e consigliare in modo giusto, in altre invece l’inesperienza può remarvi contro, quindi chi fa da se fa per tre.

 

Vuoi seguirmi su Facebook o twitter? Ti aspetto sulle pagine di Viaggi zaino in spalla.

facebookViaggi zaino in spalla

About Agnese.C 321 Articoli
Ex agente di viaggio, lettrice compulsiva di ogni genere letterario (esclusi libri rosa), viaggiatrice seriale con la passione per penna e calamaio. Convertita al mondo 2.0 ho creato Viaggi Zaino in Spalla e ora perseguo il faticoso compito di convertire ai viaggi indipendenti e al fai da te chiunque passi per le mie pagine

1 Commento su Voli low cost: 5 punti per trovare vere offerte on-line?

Dimmi cosa ne pensi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: