Viaggiare in Europa: zaino o trolley?

E' più comodo viaggiare zaino in spalla o con trolley? Vantaggi e svantaggi delle due opzioni

Viaggiare in Europa: zaino o trolley?
Viaggiare in Europa: zaino o trolley?

 

Spesso, viaggiando con le mie amiche, è capitato questo dilemma: tu porti lo zaino o il trolley? E successivamente tutti i discorsi annessi… anche perchè la stragrande maggioranza delle mie amiche non sono viaggiatrici zaino in spalla: “Tu preferisci lo zaino ma io viaggio con il trolley perchè sono più comoda”, “Io lo zaino proprio non ce l’ho che dici starò scomoda?”, ” Ma nello zaino non mi si spieguzza tutto?” (quest’ultimo probabilmente è un dilemma tutto femminile, ma è il caso di inserirlo lo stesso).

La scelta di viaggiare per l’Europa con lo zaino o con il trolley dipende da tanti fattori, ma principalmente dal tipo di viaggio da affrontare e dal vostro stile. Nessuna delle due scelte è quella giusta nè tantomeno sbagliata.

Come scegliere allora l’opzione migliore? Proviamo ad elencare insieme i pro e i contro di ognuna delle due scelte.

Viaggiare in Europa Zaino in Spalla

Viaggiare in Europa: zaino o trolley?
Viaggiare in Europa: zaino o trolley?

1- I vantaggi nel viaggiare con lo zaino

РIl vantaggio che per primo mi viene in mente ̬ fisicamente evidente: avrete le mani libere. Cosa non da poco se ci si sposta con i mezzi pubblici o se camminando si vuole leggere una cartina.

– Pensate quanto può essere più comodo camminare con uno zaino in spalla se le strade sono disastrate oppure ciottolate. Ancora più complicato è fare tante scale trascinandosi dietro un trolley…non aspettatevi scale mobili ovunque in giro per l’Europa, e anche in questo caso lo zaino può essere d’aiuto.

– Se quella che progettate è poi una vacanza low cost, potreste prendere in considerazione degli ostelli. In questo caso, più che armadi, troverete armadietti, e le valigie in genere sono troppo grandi, mentre gli zaini sono molto più facili da inserire al sicuro in modo da poterli chiudere nel vostro armadietto e assicurarli con lucchetto.

2- Svantaggi nel viaggiare con lo zaino

– Il viaggio in aereo è deleterio per molti zaini. Le tante cinghie dello zaino finiscono spesso per impigliarsi quà e là sui nastri trasportatori e questo spesso significa ritrovare il proprio zaino con brutti strappi. una soluzione potrebbe essere impacchettarli in aeroporto oppure usare delle sacche in qui racchiuderli per il viaggio.

РSe viaggiate zaino in spalla dovete essere in grado di preparare un bagaglio ultra leggero. Chi sceglie lo zaino porta con se il minimo indispensabile e non il suo intero guardaroba (anche questo di consiglio ̬ rivolto principalmente alle donne e questo ̬ il motivo per cui le donne preferiscono di gran lunga il trolley.

– Altro motivo, non sottovalutabile soprattutto in questo periodo di crisi, è sicuramente il fatto che uno zaino di buona qualità, che non si distrugga a metà viaggio, non rovini la schiena e via dicendo, è abbastanza costoso, soprattutto se lo si compara con un trolley che invece può essere acquistato spendendo dai 40€ in su.

– L’ultimo svantaggio da elencare è sicuramente il più facile da intuire: in molti non adorano portare il bagaglio in spalla. Perché torturarsi quindi con un tipo di viaggio che non fa per voi?

Viaggiare in Europa con il trolley

Viaggiare in Europa: zaino o trolley?
Viaggiare in Europa: zaino o trolley?

Anche se tra i giovani c’è una certa tendenza a scegliere uno zaino per viaggiare in Europa, la maggior parte dei viaggiatori preferisce il trolley. Probabilmente la scelta è dovuta al fatto che la maggior parte delle persone si ritrova in casa un trolley, mentre per uno zaino si dovrebbe calcolare una spesa aggiuntiva.

Vediamo comunque quali possono essere i vantaggi e gli svantaggi nel viaggiare con il trolley:

1- I vantaggi nel viaggiare con il trolley

– Con il trolley si è più liberi nel mettere cose in valigia. Con le rotelle a disposizione sicuramente non dovrete mettervi a conteggiare i kg che dovrete caricarvi in spalla nè tantomeno allenarvi in palestra in vista del prossimo viaggio.

– Se siete in città con strade lisce, e optate per le comodità come ad esempio raggiungere l’hotel in taxi evitando salite e discese dai mezzi pubblici, perchè non optare per un trolley?

– Altra comodità sta nella facilità nel raggiungere tutto ciò che viene messo in valigia, anche se oggi si possono acquistare zaini con aperture orizzontali molto più comodi da riempire e svuotare, ma soprattutto per raggiungere qualcosa senza togliere tutto dall’interno.

2- Gli svantaggi nel viaggiare con il trolley

– L’inconveniente principale che ho trovato nel viaggiare con il trolley è stato rappresentato dalle scale. Non si può fare a meno di incontrarle e salire o scendere con valigioni immancabilmente pesanti non è una gran cosa.

– Muoversi in mezzo alla folla non può essere molto agevole con un trolley soprattutto se di grandi dimensioni.

– Se si viaggia in treno gli spazi per i bagagli sopra la testa sono troppo ristretti per i trolley. I vagoni hanno in genere un’area bagagli che però è spesso piena zeppa, ma soprattutto è distante dal sedile quindi difficile da tenere sotto controllo.

– Se prenotate un ostello avrete qualche difficoltà a far entrare una valigia troppo grande negli armadietti di media più piccoli di quelli degli hotel. Al massimo quindi portate un trolley piccolo. Ci sono altre possibilità per custodire il bagaglio ma l’armadietto personale rimane l’alternativa più sicura.

Considerazioni finali sulla scelta di zaino o Trolley

Nonostante questa lista la scelta di viaggiare zaino in spalla o portare con se un trolley o altro tipo di borsa dipende sempre dal vostro tipo di viaggio.

Oltre questo anche il viaggio stesso che state progettando può darvi utili indicazioni: per un viaggio a più tappe o comunque itinerante uno zaino può avere più vantaggi ed essere molto più comodo, per un soggiorno statico il trolley può anche non darvi difficoltà dovendolo parcheggiare in hotel o appartamento e utilizzando solo uno zainetto per spostarvi giornalmente.

E voi che viaggiatori siete? Viaggiatori zaino in spalla o viaggiatori da trolley?

Per vagare per l’Europa cosa scegliereste?

 

Vuoi seguirmi su Facebook o Twitter? Ti aspetto sulle pagine di Viaggi zaino in spalla.

facebookViaggi zaino in spalla

About Agnese.C 317 Articoli
Ex agente di viaggio, lettrice compulsiva di ogni genere letterario (esclusi libri rosa), viaggiatrice seriale con la passione per penna e calamaio. Convertita al mondo 2.0 ho creato Viaggi Zaino in Spalla e ora perseguo il faticoso compito di convertire ai viaggi indipendenti e al fai da te chiunque passi per le mie pagine

Commenta per primo

Dimmi cosa ne pensi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: