Prenotazione anticipata o last minute?

Tu che tipo sei: prenoti con molto anticipo o all'ultimo momento?

prenotazioni anticipate o last minute

E’ meglio organizzare le proprie vacanze con prenotazioni anticipate o prenotando last minute?

Non ci sono dubbi, per me prenotare con un sacco di anticipo ha sempre significato un grande stress. In passato, aiutata dal lavoro d’agenzia, potevo partire solo fuori stagione, quindi in un periodo in genere poco costoso e poco affollato. Ecco allora che potevo permettermi prenotazioni anche da un giorno all’altro, mentre organizzavo anticipatamente solo i tour più complessi e articolati.

Ora che le esigenze sono cambiate… e ho costretto la mia metà a viaggi organizzati all’ultimo momento anche in agosto, ecco che mi ritrovo a febbraio ad aver già prenotato per questa estate. Un vero trauma!

Insomma non sto parlando solo di risparmio economico, ma anche di filosofia di viaggio, di modo di organizzare una vacanza, un viaggio, di staccare dalla realtà.

Ti sei mai chiesto che tipo di viaggiatore sei?

Prova a rispondere ad un paio di domande:

1- Quanto tempo ti occorre per preparare il tuo bagaglio?

    a- inizio un bel pò di giorni prima inserendo gli oggetti volta per volta: non vorrei dimenticare qualcosa

    b- lo preparo velocemente mettendo l’essenziale

2- La tua vacanza deve essere:

a- organizzata nei minimi dettagli

 b- organizzata in grandi linee

3- La destinazione della tua vacanza:

a- l’hai in mente e non hai intenzione di cambiare

 b- va bene qualsiasi posto in cui non sono stato

4-Il periodo delle tue vacanze in genere è:

    a- alta stagione: luglio e agosto ed in inverno i periodi festivi di Natale, Capodanno e ponti vari

b- posso muovermi liberamente anche in periodi di bassa stagione

prenotazioni anticipate o low cost

Provate a rispondere e a conteggiare le A e le B delle vostre risposte. Bene se sono tutte o prevalentemente A non ci sono dubbi… non siete portati per l’organizzazione last minute. Non siete di certo tipi in grado di prenotare il giorno prima o un paio di giorni prima della partenza.

Se non siete tipi da ultimo momento perché seguire la moda del last minute?

Partire all’ultimo momento infatti significa prevalentemente due cose: o essere molto elastici sulla destinazione da decidere, oppure avere un budget non eccessivamente limitato. E purtroppo vi devo dire che, dopo anni di lavoro al desk di una agenzia di viaggi, non in molti hanno presenti questi due punti.

Le persone che arrivavano in agenzia cercavano un viaggio dove dicevano loro per partenza quando dicevano loro e anche al prezzo desiderato. Oltretutto spesso chiedevano un last minute per la settimana di ferragosto…. cosa quasi impossibile.

Insomma ragioniamo bene sulla questione last minute: cosa è questo animale sconosciuto?

Si tratta di offerte all'”ultimo momento” di pacchetti viaggio o biglietti aerei su ciò che è invenduto. Cosa significa questo? Che un biglietto aereo last minute si sarebbe dovuto comprare in aeroporto con la valigia già pronta, mentre un pacchetto last minute presupporrebbe accettare quello che il mercato passa…se proprio volete partire a buon prezzo.

Altra cosa… pacchetti viaggio avanzano in genere quando ci sono più pacchetti che viaggiatori…e non quando tutti vogliono partire…quindi a ferragosto è veramente complicato.

Quando è meglio scegliere la prenotazione anticipata?

1- Prima di tutti prenotate con anticipo adeguato se avete in programma un tour particolare con biglietti in genere molto costosi. Avrete bisogno di tempo per montare il tour, studiare tappe e date e quindi inserire i voli più adatti. Almeno i voli quindi dovranno essere prenotati anticipatamente, anche se è provato che prenotare un anno prima non significa spendere meno che prenotare 3 mesi prima. Bisognerebbe tenere d’occhio le quotazioni, studiare destinazioni intermedie e prenotare un volo con diverse tappe cosa che, come abbiamo già detto permette spesso di risparmiare.

2- Scegliete la prenotazione anticipata se avete esigenze particolari e volete avere un’ampia scelta. Famiglie con bambini, oppure necessità di lavoro o fisiche… spesso richiedono una adeguata preparazione. A questo punto se è possibile tanto vale sfruttare sconti per prenotazioni anticipate che permettono di risparmiare anche il 30% su una prenotazione.

3- Altra opzione per una prenotazione anticipata è la partenza di alta stagione. Non è detto che all’ultimo momento ci siano prezzi convenienti ed essendo periodi ad alta richiesta prenotando in ritardo ci si potrebbe ritrovare avanti a “scarti”. Se siete persone esigenti questo significa rovinarsi le vacanze. Se siete accomodanti potete anche tentare la fortuna, magari vi dirà bene e partirete

prenotazione anticipata o low cost

Quando è meglio scegliere la prenotare un last minute?

– Siete liberi di prendere ferie quando volete…o almeno non avete ferie obbligate in alta stagione. Potete partire liberamente entro pochi giorni.

– Siete molto elastici per quanto riguarda date di partenza, città di partenza e destinazioni.

– Non avete attacchi d’ansia nel non avere voucher completi in mano a pochi giorni dalla partenza.

Detto questo analizzate bene il vostro tipo di vacanza e anche che tipo di viaggiatore siete e in base a questo comportatevi senza seguire mode. Personalmente a quanto sembra dovrò abituarmi a prenotare un pò prima….ma non è detto che gliela darò sempre vinta 🙂

 

Vuoi seguirmi su Facebook o twitter? Ti aspetto sulle pagine di Viaggi zaino in spalla.

facebookViaggi zaino in spalla

About Agnese.C 324 Articoli
Ex agente di viaggio, lettrice compulsiva di ogni genere letterario (esclusi libri rosa), viaggiatrice seriale con la passione per penna e calamaio. Convertita al mondo 2.0 ho creato Viaggi Zaino in Spalla e ora perseguo il faticoso compito di convertire ai viaggi indipendenti e al fai da te chiunque passi per le mie pagine

1 Trackback & Pingback

  1. Prenotare il mare Italia in estate…e sentirsi vecchi! | Viaggizainoinspalla

Dimmi cosa ne pensi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: