Siviglia a passo di flamenco

Quando atterri a Siviglia senti il classico odore di Spagna, quello che ti mette allegria, che ti fa pensare di essere in vacanza, ma lo fa in modo diverso rispetto a città come Barcellona o Madrid.

Siviglia è molto più piccola e si sente il calore delle sue dimensioni ristrette fatte di tradizioni, chiese…tante chiese, odore di incenso e tanto…tanto FLAMENCO.

Siviglia a passo di Flamenco

Chi arriva a Siviglia non può scappare dal Flamenco, le strade ne sono invase un pò come a Lisbona non si può fare a meno di imbattersi nel Fado: locali dove si susseguono esibizioni a tutte le ore, musica che rimbomba nei vicoli, e negozi, tantissimi negozi dalle vetrine colorate che vendono improbabili vestiti da ballerine di flamenco.

Sicuramente quelle vetrine mettono allegria, eppure ti chiedi, ma quante persone potranno mai comprare abiti di flamenco…che di sicuro non si mettono normalmente per uscire con tutte quelle balze e tutti quei fiori. Eppure di negozi ce ne sono e anche tanti, come anche i vestiti di abiti da sposa…che a quelli di flamenco sostituiscono giusto le fantasie fiorate con un più sobrio bianco.

Bè sappiate che le spagnole quei vestiti li usano anche perché spesso quelli più ornati e con più balze sono quelli usati non tanto per il ballo quanto indossati durante le ferias di Siviglia come durante la Semana Santa o la Feria de Abril.

Il Flamenco inizia quì, in Andalusia, come danza tipica dei gitani. In un periodo in cui questo popolo subiva maltrattamenti da parte dei poteri dominanti, il flamenco diventò una sorta di ballo clandestino, un pianto di sofferenza che dal basso del popolo cercava di salire agli orecchi di chi faceva finta di non notarli abitare l’Andalusia. Oggi nonostante nel mondo rappresenti la Spagna, il Flamenco rimane il cuore dell’Andalusia.

Dove guardare spettacoli di Flamenco a Siviglia

Il Flamenco è l’anima di Siviglia, una città che di città non ha molto, legata alle sue tradizioni che si vedono in questo ballo come anche negli spettacoli di Plaza de Toros che vanno avanti nonostante tutto, o anche nella fervente religiosità.

Siviglia a passo di Flamenco

Quando capito in realtà come questa mi viene sempre da chiedermi “Ma come faranno nell’epoca di internet e dei social?”, già come resisteranno nella loro bolla di tradizione a resistere al 2.0?

Il dubbio sorge: per quanto tempo Siviglia resisterà nelle sue tradizioni? Difficile a dirsi.

Per ora vale la pena cercare un tablao…più o meno turistico e lasciarsi trascinare dal flamenco dal ritmo incalzante delle chitarre gitane e dai battiti di mani e tacchi che creano quasi il capogiro. Si il flamenco è una forma di passione e la passione può travolgere, colpire come un pugno, ma di certo non passa inosservata.

 

Se vi interessa sapere dove andare per gustarvi uno spettacolo di Flamenco a Siviglia, scaricate la mini-guida Zaino in Spagna del Flamenco a Siviglia…e buona vacanza.

Mini-Guida Zaino in Spalla di Flamenco
Mini-Guida Zaino in Spalla di Flamenco
About Agnese.C 328 Articoli

Ex agente di viaggio, lettrice compulsiva di ogni genere letterario (esclusi libri rosa), viaggiatrice seriale con la passione per penna e calamaio. Convertita al mondo 2.0 ho creato Viaggi Zaino in Spalla e ora perseguo il faticoso compito di convertire ai viaggi indipendenti e al fai da te chiunque passi per le mie pagine

3 Commenti su Siviglia a passo di flamenco

  1. Ciao Agnese, è da un po che ti seguo e ora che hai scritto questo post non posso che chiederti alcune info.. io ho girato abbastanza la spagna,però mi manca proprio siviglia. ( a te sembrerà una cosa assurda lo so!). mi puoi dare qualche indicazione su eventuali zone dove pernottare? mi hanno detto che non è grandissima però andro nel mese di agosto e temo il pienone..che mi consigli? e affittare una bici?? grazie mille. ps. l’idea di vedere uno spettacolo di flamenco è ovvia!

    • Ciao Ludovica, noi abbiamo preso un appartamento…mi sembra si chiamasse Il Convento ed era molto comodo. Il centro storico è tutto chiuso al traffico quindi non si arriva con i mezzi pubblici, questo appartamento però era poco lontano dalla fermata dei taxi che ti portano in aeroporto con circa 20€. Se stai nella zona pedonale tutto va bene è comunque comodo per andare a piedi ovunque. Se ci si sposta fuori dalla zona pedonale non mi fermerei intorno alla stazione… non è una bella zona.
      In agosto preparati per un grande grande caldo!! non è proprio il mese ideale per visitare questa città

1 Trackback & Pingback

  1. cheap fifa 17 coins

Dimmi cosa ne pensi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: