Il volontariato per fare del bene viaggiando

La solidarietà  e l’unico investimento che non fallisce mai.
(Henry David Thoreau)

Partire con il volontariato internazionale

Ho gia  spiegato qualche tempo fa cosa si intende per Volontariato Internazionale e dato anche qualche linea guida su come fare.

Ho deciso di riprendere l’argomento dato che mi sono arrivate diverse richieste di informazioni in proposito e, dato l’argomento non semplicissimo, qualche chiarimento in più ci vuole.

Inoltre siamo ad inizio anno, ed e il caso di progettare anticipatamente una partenza se si tratta di soggiorni lungo termine o comunque a seguito di iniziative internazionali.

Progetti di volontariato internazionale 2016 *

Partire con il volontariato internazionale

  • Progetto Legambiente

Campo di volontariato per gli under 30 possibile su 4 continenti.

I vari progetti sono organizzati da Legambiente e altre associazioni internazionali di volontariato. I gruppi di volontari sono composti da due persone per ogni associazione partecipante (fondamentale la lingua inglese).

Per partecipare non devi sostenere il costo del viaggio se non 120 euro di contributo più il costo della tessera di Legambiente.

Per maggiori informazioni leggete il pdf informativo di Legambiente

  • Le iniziative di Project Abroad

Quello di Project Abroad e un sito altamente consigliabile per quanto riguarda il volontariato internazionale.

Molto interessante e  la parte dedicata all’orientamento agli studi, quindi ai ragazzi tra i 16 e i 19 anni. I progetti aperti in questo caso riguardano:

A- Campi di volontariato umanitario: volontariato con bambini in difficoltà  della durata di due settimane nei mesi di luglio e agosto. A seconda del paese in cui si verrà  destinati si verrà  inseriti in centri per bambini diversamente abili, scuole materne, centri per bambini di strada, centri di accoglienza per bambini, orfanotrofi.

Sono tanti i paesi nel mondo in cui la vostra opera e sicuramente ben accetta senza considerare l’enorme bagaglio di esperienza che porterete a casa.

Per alcune destinazioni e possibile associare anche un corso di lingua inglese, spagnolo o francese.

B- Campi di orientamento agli studi sui diritti umani: due settimane per fare pratica in studi legali impegnati per la difesa dei diritti umani, senza necessita  che ti venga richiesta precedente esperienza.

C- Campi di orientamento agli studi in medicina e salute: un modo per familiare con le prime tecniche mediche.

D- Campi di volontariato per la tutela degli animali

E- Campi di volontariato per la tutela dell’ambiente: due settimane del tuo periodo estivo in una riserva naturale in Africa, Asia o America Latina.

F- Campi di orientamento agli studi in legge ed economia: aperto al momento un capo di orientamento in Cina in uno studio legale di Chengdu.

G- Campi di volontariato sportivo: un campo per usare le proprie abilità  nei confronti di bambini svantaggiati organizzando numerose attività  di animazione.

H- Campi di lavoro: mettere le mani in pasta per costruire edifici o aiutare a ristrutturare ospedali. Un’opera tangibile che ti costerà  poca fatica.

I-  Campi di orientamento agli studi in archeologia: un modo per partecipare in modo attivo alla protezione del patrimonio culturale del paese ospitante.

L- Campi di orientamento al giornalismo: trovate sul sito tutti i progetti sia per minorenni che per adulti e anche i costi dei soggiorni.

Partire con il volontariato internazionale

Nessuno ha mai commesso un errore piu grande di colui che non ha fatto niente perche poteva fare troppo poco.

Edmund Burke

  • Scambieuropei

Un sito interessante per i giovani è anche scambieuropei.info dove trovate scadenze per progetti di volontariato internazionale, ma anche offerte di stage o scambi culturali per neolaureati alla ricerca della prima esperienza lavorativa.

Io terrei d’occhio il prospetto diviso mese per mese che trovate all’indirizzo:  http://www.scambieuropei.info/scadenze/ dove vengono inserite in calendario le scadenze di presentazione domande per borse di studio, concorsi internazionali, progetti di volontariato e via dicendo.

  • Lunaria

Tra le piu conosciute associazioni di volontariato internazionale e scambi culturali si trova anche Lunaria. Nella sua pagina dedicata al volontariato internazionale trovate tutti i bandi in scadenza: a breve scade il Bando Idee 2016, se volete capire cosa si tratta spedite il modulo di richiesta.

  • Volontariatointernazionale.org

Su questo sito si trovano numerosi progetti di volontariato internazionale divisi tra il volontariato internazionale a pagamento ed il volontariato internazionale gratuito

  • Campidivolontariato.org

Altro sito dedicato all’organizzazione di campi di volontariato in Europa e nel mondo. Ci si iscrive pagando una quota di iscrizione e si mandano le preferenze per la destinazione, si viene chiamati non appena si arriva al proprio turno.

Partire con il volontariato internazionale

  • YAP Italia

Yap sta per Youth Action for Peace organizzazione che ha basato la sua azione proprio sulla mobilità giovanile e ormai da anni opera nell’organizzazione di Campi di volontariato internazionale.

Con il servizio di volontariato europeo permette ai giovani di impegnarsi per un minimo di 2 mesi e un massimo di 12 mesi in un paese straniero.

Per le prossime scadenze vi conviene tenere sott’occhio la pagina del sito perché per le partenze fino a settembre 2016 la scadenza della presentazione della domanda era ottobre scorso. Interessatevi quindi con largo anticipo all’argomento.

  • Volontariato internazionale Cesvi

Organizzazione che permette di scegliere servizi di volontariato in Italia o volontariato all’estero. In quest’ultimo caso verrete indirizzati verso i progetti de Le Case del Sorriso, presenti in India e Kenya. Per partecipare si richiede idoneità  fisica e conoscenza dell’inglese.

Una mail in cambio di poco disturbo e tante informazioni e curiosità. Entra nella famiglia di Viaggi Zaino in Spalla e scarica la tua guida gratuita di questo mese



Follow my blog with Bloglovin

About Agnese.C 324 Articoli
Ex agente di viaggio, lettrice compulsiva di ogni genere letterario (esclusi libri rosa), viaggiatrice seriale con la passione per penna e calamaio. Convertita al mondo 2.0 ho creato Viaggi Zaino in Spalla e ora perseguo il faticoso compito di convertire ai viaggi indipendenti e al fai da te chiunque passi per le mie pagine

Commenta per primo

Dimmi cosa ne pensi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: